Ginnastica posturale per mantenersi giovani

Alcuni studi hanno rilevato che il mal di schiena è la condizione clinica più frequente in età senile e la popolazione italiana ne soffre almeno una volta nella loro vita. Durante il corso degli anni, il nostro corpo ha dovuto subire numerose sollecitazioni dettate dal cambiamento dello stile di vita, esempio le ore passate seduti davanti ad un computer o in macchina hanno aumentato il rischio di incorrere in un dolore alla schiena.

La postura è unica per ogni persona ed è condizionata da tanti fattori come la storia motoria dell'individuo, traumi fisici, stress dell'attività lavorativa e sportiva.

Cos’è la ginnastica posturale?

Sono una serie di esercizi, che hanno lo scopo di rimettere la struttura muscolo-scheletrica in equilibrio, come dice il temine stesso è una attività fisica che insegna di nuovo al nostro corpo le giuste posture da assumere. Offre molti benefici sia a chi ha già patologie in atto, come scoliosi, ma anche per chi è in salute ma a causa della quotidianità è costretto a posture non corrette.

La ginnastica posturale a cosa serve?

I benefici della ginnastica posturale sono di varia natura perchè ha un approccio collettivo in cui ogni elemento del corpo umano è correlato con gli altri. Le zone interessate sono la schiena e la zona collo/cervicale a subire le maggiori pressioni che scatenano una serie di fastidi (mal di schiena, dolore cervicale, emicrania) che possono compromettere la qualità della vita quotidiana. Vediamo a cosa serve la ginnastica posturale e alcuni suoi benefici:

  • Serve per combattere lo stress. Attraverso la sua pratica si rilassano mente e corpo, specialmente per quelle persone che tendono ad avere una vita sedentaria.

  • Migliorare anche l’efficienza nella camminata, e la capacità di mantenere una corretta posizione, come quella seduta.

  • Aumenta la consapevolezza riguardo al proprio corpo. Come spesso accade, trascorre troppo tempo nella medesima posizione portando a un irrigidimento della struttura muscolo-scheletrica.

  • La ginnastica posturale è, per definizione, un’attività fisica, di fatto un’altra sua funzione è quella di aumentare il tono muscolare nonché l’elasticità dei tessuti. È opportuno, associarla ad altre attività che possono essere passeggiate all’aria aperta, bicicletta o altri sport.

  • Migliora la respirazione. Ciò è dovuto al fatto che, allungandosi, si da la possibilità ai polmoni di espandersi meglio.

Una delle caratteristiche più importanti, essendo una ginnastica dolce, è che può venir pratica da tutti, a ogni età. Infatti è raccomandata, in modo particolare, per chi non è più giovane.







Post recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram