Partita Iva  IT03092260789

©  2017 All Rights Reserved. Created by fl designer

August 4, 2017

Please reload

Post recenti

Plantari, un'ortesi su misura per ognuno di voi e per tutte le vostre necessità!!!

February 27, 2018

1/5
Please reload

Post in evidenza

Plantari, un'ortesi su misura per ognuno di voi e per tutte le vostre necessità!!!

 

Piede:

/piè·de/

sostantivo maschile:

La parte distale dell'arto posteriore o inferiore dei Vertebrati tetrapodi, formato da tarso, metatarso e falangi; nell'uomo è dotato di mobilità assai ridotta rispetto all'analogo segmento dell'arto superiore (la mano), particolarmente adatto, per la struttura della pianta e la robustezza del calcagno e dell'alluce, come organo di sostegno nella deambulazione e nella stazione eretta: il collo, la pianta, le dita del p.; non si regge in piedi (anche fig. : è un discorso che non sta in piedi).

 

Plantare:

plantare2

 s. m. [propr. agg., per ellissi di apparecchio, o arco, plantare (v. la voce prec.)]. – Apparecchio ortopedico, usato in caso di piede piatto o di altre malformazioni del piede, costituito da un cuscinetto di sughero, cuoio, metallo, sostanza plastica, che riproduce la forma della volta longitudinale e trasversale del piede, e viene inserito nella calzatura, sotto la pianta del piede.

 

Fresa

frè·ṣa/

sostantivo femminile

Utensile a spigoli taglienti, applicato all'albero della fresatrice, che lavora asportando materiale, nella quantità e forma richieste, da un pezzo metallico.

 

 

I plantari  sono delle ortesi ortopediche realizzate su misura per un singolo paziente.

Nel bambino hanno una importante funzione correttiva , quella di migliorare una problematica in corso come ad esempio il piede piatto o il retropiede valgo.

Nell'adulto,hanno un significato diverso: trovano largo impiego per alleviare sintomi dolorosi agli arti inferiori e riequilibrare l'assetto biomeccanico, variando la distribuzione dei carichi. Sono frequentemente utilizzati in caso di:

  • -sovraccarichi funzionali

  • -deviazioni assiali degli arti inferiori (valgismo / varismo)

  • -piede piatto

  • -piede cavo

  • -alluce valgo, alluce rigido, sesamoidite

  • -talalgie / speroni calcaneari

  • -anomalie pronatorie

  • -metatarsalgie biomeccaniche

  • -neuroma di Morton

  • -tendinite achillea

  • -fascite plantare

  • -esiti di distorsioni della caviglia

  • -dismetrie / eterometrie degli arti inferiori

  • -lesioni legamentose o meniscali del ginocchio

  • -tilomi e callosità plantari

  • -esiti post traumatici

  • -plantalgie dismetaboliche-vascolari (artrite reumatoide, diabete, psoriasi)

  • -insufficienze circolatorie degli arti inferiori (plantari flebologici)

  • -lombalgia

 

Il plantare può essere realizzato solo dal Podologo o dal Tecnico Ortopedico se autorizzati dal ministero della salute essendo un presidio medico-sanitario volto a modificare i rapporti tra piede e tutto il resto del corpo.

 

Come REALIZZARE un plantare:

  1. VALUTAZIONE : esame del passo su pedana baropodometrica;

  2. ELABORAZIONE: il calco pressorio generato dal computer analizzando l’impronta dinamica media

  3. COSTRUZIONE sulla base dei dati barpodometrici

  4. finitura PLANTARE personalizzato, realizzabile in modalità biomeccanica di compensazione – ortopedico – sportivo

 

La  varietà dei plantari:

  • plantari su calco in gesso

  • plantari con differente densità

  • plantari termoformabili e in cuoio, in carbonio

  • plantari sportivi

  • plantari fisiologici

  • plantari propriocettivi

in ogni caso plantari SU MISURA.

 

Partiamo dall’inizio:

 

Esame Baropodometrico: FREESTEP.

 

Definizione :

  1. Esame dell’appoggio podalico in stazione eretta con o senza calzature.

  2. Visualizzazione a punti, alta risoluzione, tridimensionale ed isobarica.

  3. Informazioni numeriche relative alla distribuzione dei carichi, delle superfici, dei rapporti retro/avampodalici, baricentro corporeo e centri di pressione sinistro e destro.

  4. Refertazione pressoria descrittiva automatica e comparativa con i valori di normalità.

 

FREESTEP è il “Software targato SENSOR MEDICA, di analisi della baropodometria, della postura e della biomeccanica di cui noi facciamo ausilio.

Attualmente rappresenta la massima espressione tecnologica per completezza, flessibilità ed affidabilità; un unico strumento in grado di raccogliere e gestire innumerevoli tipologie di valutazioni che fino ad oggi erano ipotizzabili solo attraverso dispositivi ed applicativi diversi tra loro. Grazie al suo Live Update Automatico, il programma è costantemente aggiornato all’ultima versione rilasciata, contenente tutte le implementazioni e le nuove funzionalità integrate.

 

Freestep è estremamente flessibile ed utilizzabile a qualsiasi livello, dalla struttura polifunzionale più avanzata fino al singolo specialista. I suoi moduli interattivi consentono la configurazione personalizzata sulla base delle proprie esigenze, per ottenere così uno strumento di analisi perfettamente integrabile al proprio metodo di lavoro.

 

Freestep è in grado di controllare diversi dispositivi di valutazione come scanner 2D e 3D, pedane baropodometriche e stabilometriche, tapis roulant baropodometrici, fino a 7 telecamere ad alta definizione, sensori inerziali di movimento, sia di nostra produzione che di terze parti, tutto perfettamente integrato in un unico database.

 

Freestep, un’esperienza unica nell’analisi della baropodometria, della biomeccanica e della postura.”

L’esame baropodometrico è quindi un test che permette di valutare la qualità dell'appoggio a terra dei piedi. e che fornisce informazioni sulle pressioni che vengono scambiate tra la superficie di appoggio del piede ed il terreno e valuta in modo approfondito la modalità di esecuzione del passo ed eventuali alterazioni della deambulazione.

 

 L'analisi è costituita da due fasi principali:

- Analisi statica (Valuta l'appoggio del piede identificando le aree di maggiore e minore carico)
- Analisi dinamica (Viene effettuata chiedendo al paziente di camminare sulla pedana fino alla sua estremità e ritorno. La camminata può essere ripetuta più volte)

 

L'esame pertanto è utile nel descrivere la morfologia, la funzione e disfunzione statica e dinamica del piede.

 

 FRESATURA: VX1R

Sensor  Medica, nostro partner nello studio e nella realizzazione dei plantari, ci fornisce quindi anche le macchine ideali per fornire al nostro utente finale, un ausilio su misura e preciso nel dettaglio.

I centri di lavoro della serie Vulcan sono sistemi a controllo numerico professionali progettati esclusivamente per la produzione su misura e di serie di ortesi plantari computerizzate.

 

Le frese da progettate da Sensor Medica, sviluppate e realizzate completamente in Italia, sono concepite per elevati carichi di lavoro e sono dimensionate per velocità operative particolarmente elevate. La scelta dei materiali di alta qualità e l'attenta cura nell'assemblaggio assicurano

La fresatura è una lavorazione per asportazione di materiale che consente di ottenere una vasta gamma di superfici (piani, scanalature, spallamenti, forature ecc.) mediante l'azione di un utensile tagliente a geometria definita.

 

Troverete da noi, quindi, una risposta per ogni vostra richiesta, per ogni vostra prescrizione medica, per ogni vostra esigenza...qualsiasi sia il Plantare necessario per i vostri piedi, ma soprattutto per il vostro benessere, da noi troverete la soluzione adatta e il metodo adatto per arrivarci!!!

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square