Dismetria degli arti inferiori e i principali rimedi

Quando parliamo di dismetria, ci riferiamo ad un particolare problema che riguarda gli arti inferiori e, in particolare, la loro “asimmetria”. Si tratta di una condizione in cui si ha una gamba più "corta" rispetto all’altra. Per individuare la dismetria, è necessario ricorrere al supporto di esami specifici come la radiografia, ma anche con attenta osservazione del paziente, da parte dell'ortopedico sia in posizione erette sia seduta.

Tutto ciò è dovuta ad una particolare posizione della struttura ossea di cui sono composti gli arti inferiori, in particolare anca, ginocchio e le articolazioni entrambe l'estremità, sono posizionate in maniera diversa in una gamba rispetto all’altra.

Quali sono le cause?

Tra la seconda e la quarta settimana di vita avviene la formazione delle ossa lunghe che si conclude quando si raggiunge la dimensione l'etaà adulta. In fase di questa crescita che possono capitare delle condizioni che hanno come causa una Dismetria degli arti inferiori. Si distinguono in tre tipologie le possibili cause della dismetria degli arti inferiore:

  • Congenite (dovuta quindi a difetti ereditarie malformazioni fin dalla nascita);

  • Acquisite (come conseguenza di eventi traumatici o processi infiammatori);

Spesso il decorso della malattia si presenta privo di Sintomi, a meno che non si tratti di una conseguenza di altri processi patologici in corso.

Che cosa fare?

Nei pazienti più piccoli, la gamba corta è legata all’iperpressione su uno dei due arti inferiori provocata da uno squilibrio posturale. Nel tempo si autolimita, trovando cosi un suo bilancio, quindi non bisogna, compensare una gamba corta, ma procedere con programmare delle visite per il sistema tonico-posturale con l’intervento di due figure professionali, Osteopata e il Fisioterapista.

Nei pazienti adulti, una volta stimata dal punto di vista posturale, bisogna procedere con un’analisi del passo in statica e in dinamica, dove si può valutare l’utilizzo di plantari realizzate su misura con l'aggiunta di un rialzo volto a risolvere. Il nostro consiglio rimane sempre di rivolgersi ad uno specialista,



Post recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram